Il coaching e le leggi della natura

Come sapete sono una grande appassionata di NATURA. Per me la natura tutta è sacra, tutti gli esseri viventi lo sono allo stesso modo, grandi o piccoli, selvaggi o domestici. Non può esserci benessere del pianeta se non partiamo dal benessere degli esseri viventi.
🌍🌏🌍
Mi piace quindi, anche durante le mie sessioni di #coaching, ispirarmi alle leggi della natura per trovare strategie alternative.

Un esempio pratico, per chi vive un eccesso di senso di responsabilità, per chi non riesce a dire di no, per chi semplicemente fa troppe cose, sente di farle male e non è soddisfatto è questo.
🍀🍀🍀
«Nelle viti, quando la maturazione è precoce si devono levare i grappoli in eccesso perché appesantiscono la pianta e compromettono la qualità del vino»
🍀🍀🍀
Quale delle tue abilità al momento ti sta danneggiando? Quale abilità/competenza potresti delegare? Come potresti liberare spazio per alleggerire il tuo carico? Non sempre l’abbondanza è positiva. A volte bisogna imparare a togliere, a focalizzarsi su poco, a vivere meno ma più di qualità. A volte è meglio togliere per far crescere e germogliare. Questo è valido in natura, come nei nostri pensieri, come nelle nostre azioni quotidiane.
🍄🍄🍄
#coaching#spuntinidicoaching#domandepotenti#naturecoaching

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...